Il Regolamento UE sulla Privacy (GDPR) garantisce maggiore sicurezza dei dati

TESI FAVOREVOLI

TESI CONTRARIE

01 - Il GDPR garantisce maggiore tutela del dato personale e rassicura il cittadino dell’Unione Europea

02 - Le sanzioni previste dal GDPR sono sproporzionate, sembra una normativa concepita ad hoc per colpire le multinazionali

03 - Il GDPR non è tarato per le piccole medie imprese e non livella adeguatamente il mercato. Falliscono dunque gli obiettivi dell’UE

04 - Il governo italiano continua a ritardare l’esercizio della delega. L’abrogazione del Codice Privacy appare una forzatura

05 - Il nuovo regolamento rappresenta un’occasione per semplificare e uniformare la normativa in materia di privacy