Molestie sessuali: dal contrasto del fenomeno si è giunti a una “caccia alle streghe”

TESI FAVOREVOLI

TESI CONTRARIE

01 - L’attenzione verso il tema “molestie sessuali” è necessaria per combattere un fenomeno tanto odioso quanto diffuso

02 - Non bisogna fare confusione tra corteggiamento e molestia, bisogna lasciare liberi gli uomini di provarci

03 - Le molestie sessuali sul lavoro sono ancora più gravi perché i soggetti coinvolti non sono sullo stesso piano. E’ necessario fare luce su tali meccanismi

04 - Voglia di apparire e desiderio di farsi pubblicità creano una vera e propria “caccia alle streghe” che distrugge vite private e carriere